Scuola vandalizzata riapre l'8/10

E' rimasto chiuso anche oggi l'Istituto Industriale di Tortolì, dopo il raid vandalico messo a segno nella notte tra giovedì e venerdì, che ha devastato un'ala dell'istituto storico di Monte Attu. Da ieri quindi niente lezioni quindi per gli studenti: il preside Giacomo Murgia ha deciso di chiudere la scuola, impraticabile per via dei danneggiamenti subiti nella notte, ma ha assicurato che le lezioni riprenderanno regolarmente lunedì 8 ottobre. Questo per consentire gli interventi di ripristino che richiedono alcuni giorni. All'apertura della scuola venerdì mattina il personale di servizio si era trovato davanti le conseguenze del raid: armadi distrutti, laboratori e bagni messi a soqquadro, stanze allagate muri imbrattati ed estintori usati per rompere vetri e finestre. Un fatto che ha provocato rabbia e tristezza nella cittadina ogliastrina, in particolare del sindaco Massimo Cannas. "Un vero e proprio di vandalismo gratuito che la nostra comunità non ha mai conosciuto", aveva detto il primo cittadino. Sul fatto indagano i Carabinieri della stazione di Tortolì.(ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. SardegnaLive
  2. Sardegna News
  3. SardegnaLive
  4. Sardegna News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sorgono

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...